fbpx

Acidi grassi monoinsaturi di origine vegetale: un aiuto per il cuore

Acidi grassi monoinsaturi di origine vegetale: un aiuto per il cuore
Tempo di lettura: 3 minuti

I grassi monoinsaturi delle piante possono ridurre il rischio di morte per malattie cardiache rispetto alle diete ricche di grassi monoinsaturi da animali, legate invece ad un più alto rischio di malattie cardiache.

Questo è ciò che è emerso secondo la ricerca preliminare presentata presso l’Epidemiologia e la Prevenzione della American Heart Association | Lifestyle e Cardiometabolic Health Scientific Sessions 2018, un importante scambio globale degli ultimi progressi nella scienza cardiovascolare basata sulla popolazione per ricercatori e medici.

Le considerazioni

I nostri risultati sottolineano l’importanza della fonte e della quantità di acidi grassi monoinsaturi nella dieta: dovremmo mangiare più acidi grassi mono-insaturi da fonti vegetali e meno acidi grassi mono-insaturi da fonti animali” dichiara Marta Guasch Ferré, ricercatore associato e una degli autori principali di questo studio insieme al ricercatore Geng Zong.

In quali alimenti si trovano i grassi monoinsaturi a base vegetale?

Fonti di grassi mono-insaturi a base vegetale includono olio d’oliva e altri oli vegetali, avocado, molte noci e semi.

Le fonti di grassi monoinsaturi a base animale invece comprendono latticini grassi, uova, pollame, carni rosse e pesce.

Lo studio

Per valutare l’impatto del consumo di acidi grassi mono-insaturi sulla morte per malattie cardiovascolari e altre cause, i ricercatori hanno utilizzato i dati di controllo di 63.412 di donne e 29.966 uomini.

Entrambi gli studi hanno utilizzato questionari dettagliati sulla frequenza degli alimenti somministrati ogni quattro anni per valutare la composizione delle diete dei partecipanti.

Questo tipo di studio osservazionale può identificare una tendenza tra i partecipanti ma non può provare causa ed effetto.

I risultati

Durante una media di 22 anni di controllo ci sono stati 20.672 decessi tra i partecipanti, 4.588 dei quali a causa di malattie cardiache. Analizzando le informazioni sulla dieta, i ricercatori hanno scoperto:

  • I partecipanti con un maggior apporto di acidi grassi mono-insaturi dalle piante hanno avuto un rischio di morte del 16% inferiore per qualsiasi causa rispetto a quelli con assunzione inferiore.
  • I partecipanti con un maggior apporto di acidi grassi monoinsaturi dagli animali hanno avuto un rischio maggiore di morte del 21% per qualsiasi causa.
  • Sostituire i grassi saturi, i carboidrati raffinati (come gli zuccheri semplici) o i grassi trans con un numero uguale di calorie da acidi grassi monoinsaturi dalle piante potrebbe ridurre il rischio di decessi per malattie cardiache e morte da qualsiasi causa tra il 10% e il 15%.
  • Sostituire gli acidi grassi mono-insaturi dagli animali con una pari quantità di calorie (5% del totale) di acidi grassi mono-insaturi dalle piante potrebbe ridurre il rischio di decessi per malattie cardiache tra il 24 e il 26%.

I fattori che influenzano il rischio di morte

Nello studio i rischi sono stati modificati per tenere conto di diversi fattori noti che potrebbero influenzare il rischio di morte, e quindi sono stati inclusi:

  • etnia;
  • stato di fumatore;
  • assunzione di alcol;
  • Assunzione di frutta e verdura e calorie totali;
  • storia familiare di malattie croniche;
  • attività fisica;
  • indice di massa corporea;
  • fattori di rischio di malattia cardiaca quando i partecipanti si sono iscritti.

Ricordati di interpretare i risultati con cautela

I risultati dovrebbero essere interpretati con cautela per due motivi principali.

Sia perché lo studio si è basato sui questionari di ciò che hanno mangiato scritti dai partecipanti stessi, sia perché di norma capita che chi assume quantità maggiori di alimenti a base vegetale potrebbe essere più consapevoli della salute in generale.

Fonti:

https://newsroom.heart.org/news/mono-unsaturated-fats-from-plants-not-animals-may-reduce-risk-of-death-from-heart-disease-and-other-causes?preview= d70e