Come abbassare il colesterolo con accorgimenti dello stile di vita

Come abbassare il colesterolo con accorgimenti dello stile di vita
Tempo di lettura: 2 minuti

Ecco alcuni cambiamenti di stile di vita che si possono attuare per migliorare i valori del colesterolo e prevenire così il rischio di malattie cardiovascolari.

Cambiamenti alimentari per abbassare il colesterolo

Per quanto riguarda l’alimentazione, è necessario avere una dieta sana, e quindi: pasti mediterranei dietetici ricchi di verdure, frutta, olio d’oliva, frutta a guscio e pesce. Da evitare alimenti fritti, lavorati, dessert e carne rossa. ( per avere consigli più dettagliati sull’alimentazione clicca qui)

È inoltre importante limitare il grasso totale a circa il 25-35% dell’assunzione calorica totale  (per una dieta di 2.000 calorie, ad esempio, l’assunzione totale di grassi sarebbe di circa 55-65 grammi). I grassi saturi non dovrebbero superare il 5/6% delle calorie totali. Favorire invece i grassi insaturi (come olio d’oliva e olio di semi di girasole) e acidi grassi omega-3 (come salmone, aringhe, noci, mandorle) che possono aumentare il colesterolo buono e ridurre i livelli di trigliceridi.

Da aumentare inoltre l’assunzione di fibre solubili attraverso frutta, verdura, fagioli, lenticchie e avena.

Controllare il peso

Questo perché l’obesità aumenta il rischio di problemi di salute, come le malattie cardiache e il diabete di tipo 2.

Smettere di fumare

La nicotina ispessisce le arterie, portando a depositi di colesterolo aumentando così il rischio di malattie cardiache in modo sostanziale.

Quindi tra le prime cose da fare per la salute del cuore è smettere di fumare.

Fare attività fisica

Fare esercizio fisico apporta numerosi benefici alla salute, dal controllo del peso, al potenziamento di muscoli, ossa e cuore, nonché allo svolgimento di un’azione preventiva nei confronti di numerose malattie.

Secondo gli esperti della San Diego School of Medicine inoltre, per contrastare gli stati infiammatori non sono necessarie sessioni di allenamento particolarmente intense e faticose, ma sarebbero sufficienti da 20 a 30 minuti di attività fisica moderata, come camminare a ritmo sostenuto, per produrre effetti anti-infiammatori nell’organismo.

Diminuire lo stress

Il corpo, quando sotto pressione, rilascia una gran quantità di ormoni in risposta allo stress, che possono causare un aumento della pressione sanguigna e dei livelli di colesterolo cattivo. Particolarmente dannoso per la salute del nostro cuore è il cosiddetto “ormone dello stress”, il cortisolo. A lungo andare troppo cortisolo può influenzare l’aumento di grasso addominale, contribuendo a fattori di rischio metabolici, come l’innalzamento dei livelli di colesterolo LDL, l’abbassamento di quello HDL e una maggiore resistenza all’insulina.

È importante non aspettare troppo a lungo prima di reagire ai primi sintomi dello stress. Ecco alcune strategie per alleviare lo stress giorno per giorno.

  • Praticare la meditazione, la preghiera, lo yoga che possono insegnare a respirare in modo corretto e “staccare la spina” dallo stress quotidiano.
  • Ridere. È esattamente ciò che serve per alleviare lo stress.
  • Dormire a sufficienza permette al nostro corpo e alla nostre mente di riposarsi e riprendere le forze per affrontare con successo il giorno successivo. Ecco un articolo per approfondire il legame tra dormire poco e le malattie cardiovascolari.
Fonte:
https://fit.thequint.com/life-hacks/health-hacks-to-lower-cholesterol
https://www.prevention.com/health/the-ultimate-guide-to-managing-your-cholesterol/slide/4

Una risposta a Come abbassare il colesterolo con accorgimenti dello stile di vita