Cuore in salute con broccoli e noci

Cuore in salute con broccoli e noci

Il consumo di crucifere (broccolo, cavolo, cavolfiore) è stato associato alla riduzione del rischio cardiovascolare perchè aiuta a ridurre il cosiddetto colesterolo “cattivo” LDL.

Ci sono tantissimi modi per consumarlo: cotto al vapore, saltato in padella o crudo. Ma noi vogliamo suggerirvi una pasta che vi darà grande soddisfazione con l’aggiunta di un ingrediente speciale: le noci.

In particolar modo il consumo di noci può ridurre il rischio cardiovascolare attraverso un meccanismo diverso dal semplice abbassamento del colesterolo. Il Dottor Penny Kris-Etherton, professore nutrizionista della Penn State spiega infatti di aver individuato una componente oleosa delle noci che favorisce la salute vascolare. Inoltre il consumo di noci intere aiuta l’HDL, cioè il colesterolo buono, a trasportare e rimuovere il colesterolo in eccesso dal corpo.

La ricetta consigliata
https://www.dottoriesapori.it/ricette/pasta-condita-broccoli-e-noci-senza-grassi-aggiunti/