Il ruolo dei probiotici in una sana alimentazione

Il ruolo dei probiotici in una sana alimentazione
Tempo di lettura: 1 minuto

Quando si segue una sana alimentazione è importante ricordarsi anche dell’assorbimento degli alimenti, della salute dell’intestino e della flora intestinale.

Flora intestinale e probiotici

Ecco perché è importante, quando necessario, integrare la flora intestinale con probiotici / fermenti lattici vivi.

Ne parla il prof Sergio Angeletti, biologo e giornalista scientifico.

Probiotici anche per abbassare il colesterolo: nuove frontiere della ricerca

Si possono utilizzare specifici probiotici non solo per la salute intestinale ma anche per abbassare il colesterolo, soprattutto quando i livelli non sono ancora troppo alti. In questo caso vengono  associati ad altre sostanze come la Monacolina K.

Recenti ricerche hanno infatti evidenziato come la Monacolina K, combinata con i probiotici, potenzi la riduzione del colesterolo. Questo perché si agisce su due fronti:

  • La Monacolina K riduce la sintesi endogena del colesterolo nel fegato;
  • I probiotici riducono l’assorbimento del colesterolo proveniente dal cibo nell’intestino.

Credit photo:Food image created by Freepik