Colesterolo LDL e cancro: qual è il legame

Colesterolo LDL e cancro: qual è il legame
Tempo di lettura: 2 minuti

Le persone con livelli naturalmente bassi di colesterolo cattivo (LDL) hanno maggiori probabilità di sviluppare il cancro nel corso della loro vita.

Secondo la ricerca effettuata da Tufts Medical Center infatti potrebbe esserci qualche meccanismo sottostante che influenza sia il cancro che il colesterolo LDL basso.

La scoperta, presentata all’American College of Cardiology’s, richiede tuttavia ulteriori studi.

Lo studio: colesterolo cattivo e cancro

In uno studio “caso-controllo”, i ricercatori hanno utilizzato i dati della coorte Framingham Heart Study Offspring per valutare l’andamento del colesterolo LDL per un lungo periodo di tempo (19 anni).

Hanno confrontato 201 casi di cancro e 402 casi di persone in salute. I casi sono stati confrontati su fattori quali età, sesso, diabete, consumo di tabacco, pressione arteriosa e indice di massa corporea. Nessuno dei partecipanti stava assumendo farmaci per abbassare il colesterolo.

I livelli di colesterolo LDL nei pazienti con il cancro: cosa ha trovato la ricerca?

I ricercatori hanno esaminato i dati in quattro periodi e, nel corso dell’osservazione, hanno scoperto che i valori di colesterolo LDL erano più bassi nei soggetti oncologici rispetto a quelli di controllo.

La tendenza ad avere un valore inferiore di colesterolo cattivo nei pazienti oncologici rispetto a quelli senza tumore è stata coerente per tutta la durata dello studio. Questi risultati non sono cambiati quando sono stati controllati i livelli di colesterolo HDL (buono).

Ma attenzione! Le considerazioni

Il dott. Lavigne avverte che lo studio attuale non suggerisce che avere bassi livelli di colesterolo LDL possa in qualche modo portare allo sviluppo del cancro. Ha raccomandato infatti che i pazienti con diagnosi di colesterolo elevato aderiscano alle linee guida per abbassarlo.

“Non ci sono prove  che abbassare il colesterolo con un farmaco predisponga in qualche modo ad un rischio di cancro maggiore. Sospettiamo che possa esserci qualche meccanismo di base che influenzi sia il cancro che il livello basso di LDL, ma possiamo affermare che la relazione tra i due esiste già da molti anni prima della diagnosi del cancro” conclude il dott. Lavigne. E sottolinea la necessità di fare ulteriori studi.

Fonte:
American College of Cardiology 61st annual scientific session, March 25, 2012
https://www.medscape.com/viewcollection/32380
https://www.acc.org/about-acc/press-releases/2012/03/25/15/15/ldl_cancer

Credit photo:Technology image created by Kjpargeter – Freepik.com