fbpx
Alimentazione e Stili di vita

Proteggi il tuo cuore con l’olio extravergine di oliva

Proteggi il tuo cuore con l’olio extravergine di oliva

Seguire una dieta mediterranea ricca di olio extravergine di oliva, un ottimo antiossidante naturale, aiuta ad aumentare i benefici cardioprotettivi del colesterolo buono HDL e a proteggere l’organismo dall’insorgere di malattie cardiovascolari.

 

Questo è quanto emerso dallo studio “Mediterranean diet with virgin olive oil may boost ‘good’ cholesterol” pubblicato sulla rivista Circulation dell’American Heart Association.

 

Secondo i ricercatori, infatti, seguire una dieta mediterranea ricca di olio extravergine di oliva porta ad un miglioramento della funzione cardioprotettiva del colesterolo buono HDL, con ottimi risultati a livello antiossidante e vasodilatante.

 

Le persone con alti livelli di colesterolo cattivo (LDL) e trigliceridi, un tipo di grasso sanguigno, sono più soggette all’insorgere di malattie cardiovascolari, al contrario di quelle con livelli maggiori di colesterolo buono (HDL). Questo perché le lipoproteine contenute nel colesterolo buono aiutano il nostro organismo a eliminare l’eccesso di colesterolo dal flusso sanguigno.

 

“Tuttavia studi precedenti hanno dimostrato che il colesterolo buono HDL non agisce come dovrebbe nelle persone ad alto rischio di infarto, ictus e altre malattie cardiovascolari”, ha detto Montserrat Fitó, autrice e principale referente della ricerca, nonché coordinatrice del Cardiovascular Risk and Nutrition Research Group presso l’Istituto di Ricerca dell’Ospedale del Mar a Barcellona e presso il Ciber of Physipathology of Obesity and Nutrition (CIBEROBN) in Spagna.   

“Al contempo, altri studi clinici su piccola scala hanno dimostrato che il consumo di cibi ricchi di antiossidanti come l’olio extravergine di oliva, i pomodori e i frutti di bosco, migliorano le funzioni del colesterolo buono”.

Sono stati proprio questi ultimi studi a dare la spinta per iniziare questa ricerca e “testare i risultati in uno studio su larga scala”.

 

Lo studio

I ricercatori hanno preso in esame 296 pazienti (età media di 66 anni) considerati a rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari, facenti parte dello studio PREDIMED (PREvención con DIeta MEDiterránea).

Ciascun paziente ha seguito per un anno una dieta a scelta tra le tre proposte:

  • una dieta Mediterranea tradizionale arricchita con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva al giorno;
  • una dieta Mediterranea tradizionale arricchita con una manciata di noci;
  • una dieta sana e controllata che prevedeva una quantità ridotta di carne rossa, alimenti lavorati, latte e formaggi ad alto contenuto di grassi e dolci.

Inoltre, ciascuna di queste tre diete è stata arricchita di frutta, verdura, legumi (fagioli, ceci e lenticchie), cereali integrali e da una moderata quantità di pesce e pollo.

I risultati

I risultati della ricerca hanno messo in evidenza come solo una dieta sana e controllata riduca i livelli di colesterolo totale e LDL.

Per quanto riguarda i livelli di colesterolo buono, invece, nessuna delle tre diete ha avuto un impatto significativo. Solo coloro che hanno seguito la dieta Mediterranea ricca di olio extravergine di oliva hanno beneficiato di un miglioramento delle attività cardioprotettive del colesterolo buono:

  • Miglioramento del trasporto inverso del colesterolo (RCT), ossia del processo tramite cui il colesterolo viene rimosso dalle arterie attraverso la sua incorporazione nelle lipoproteine HDL e trasportato nel fegato, dove viene utilizzato per produrre composti ormonali e eliminato dall’organismo (escrezione biliare);
  • Miglioramento della protezione antiossidante, ovvero l’abilità dell’HDL di neutralizzare l’ossidazione del colesterolo LDL, principale causa della formazione di placche nelle arterie;
  • Miglioramento della capacità vasodilatatoria, che rilassa i vasi sanguigni, li mantiene aperti e permette al sangue di scorrere.

 

In definitiva, “seguire una Dieta Mediterranea ricca di olio extravergine di oliva può proteggere la nostra salute cardiovascolare in diversi modi, compreso quello di aiutare il nostro colesterolo buono a lavorare in un modo ancora più completo ed efficiente”.

 

Fonti:

Montserrat Fitó & co., “Mediterranean Diet Improves High-Density Lipoprotein Function in High-Cardiovascular-Risk Individuals Clinical Perspective”, Circulation, 2017. Leggi qui.

Le immagini pubblicate nel sito sono tratte da Google Image e Pexels.com selezionando esclusivamente quelle per cui è indicato esplicitamente l'assenza di diritti o la solo richiesta di Credit. Per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio (nessun contrassegno del copyright) e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all'indirizzo info@novalbit.com perché vengano immediatamente rimossi.

One thought on “Proteggi il tuo cuore con l’olio extravergine di oliva

Comments are closed.