Vitamina F per abbassare il colesterolo

Vitamina F per abbassare il colesterolo

Una revisione condotta da un’equipe dell’Harvard School of Public Health, ha evidenziato come la Vitamina F sia associata a un rischio minore di coronaropatie.

La vitamina F, o Omega 3, è composta da una miscela di due acidi grassi Continua a leggere

Colesterolo alto nei bambini: come ridurlo

Colesterolo alto nei bambini: come ridurlo

Diversi studi hanno rilevato che la formazione del colesterolo può iniziare già nell’infanzia. Ecco alcuni consigli.

L’importanza di un giusto apporto di grassi nella dieta 

Ricordiamoci che per abbassare il colesterolo è fondamentale partire da un corretto apporto nutrizionale. La Continua a leggere

Ricetta Biancomangiare senza sensi di colpa

Ricetta Biancomangiare senza sensi di colpa

Chi soffre di diabete è costretto a prestare molta attenzione all’alimentazione, rinunciando spesso al dolce. Ma ecco una ricetta adatta a tutti.

La ricetta del biancomangiare risale al XII secolo e, probabilmente, è stata importata dagli arabi e, in seguito, Continua a leggere

Crostata di mele senza burro e uova

Crostata di mele senza burro e uova

Non vuoi rinunciare al dolce ma devi stare attento al colesterolo? Ecco la ricetta che fa per te!

Perchè le mele sono amiche del colesterolo?

Le mele sono ricche di:

  • proantocianidine, un composto polifenolico dall’elevatissima azione antiossidante, utile per Continua a leggere
Dalla crusca una proteina salutare per il cuore

Dalla crusca una proteina salutare per il cuore

Gli scienziati hanno scoperto che la crusca di una qualità di miglio comunemente usata come mangime per animali può prevenire l’aterosclerosi

Il Panìco (Panicum italicum L.) cereale appartenente alla famiglia delle Graminacee, è la seconda specie di miglio più coltivata Continua a leggere

Carciofo: alleato per combattere il colesterolo

Carciofo: alleato per combattere il colesterolo

Uno studio cinese pubblicato dalla rivista Nutrition and Liver Disease, ha dimostrato che l’estratto di carciofi ha impedito l’aumento dei livelli di colesterolo totale e dei trigliceridi.

A supporto, un recente studio condotto da ricercatori dell’Università di Reading, ha dimostrato Continua a leggere

Invertire i primi segni di aterosclerosi

Invertire i primi segni di aterosclerosi

La quantità di colesterolo non HDL e lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) nel sangue sono accettate come fattori di rischio causali per le malattie cardiovascolari e svolgono un ruolo significativo nel prevedere il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

Gli autori Continua a leggere